Le rose di san Valentino? Equosolidali son molto più belle

rose fairtrade

Riceviamo e pubblichiamo questa interessante comunicazione

Rosse, rosa, arancio, bianche, ciclamino e bicolore: per San Valentino le rose Fairtrade regalano l’emozione di un mazzo di fiori con una storia speciale.

La maggior parte dei fiori recisi in commercio in Italia è di importazione, e il Kenya rappresenta nel mondo uno dei principali paesi esportatori. Qui gli operai che lavorano nei vivai sono costretti a dure condizioni di impiego all’interno di contesti pericolosi per la loro salute. Tra le criticità il diretto contatto con pesticidi e fertilizzanti chimici, che vengono utilizzati per fare fronte alle malattie delle piante e aumentarne la produzione. Produzione che, in molti casi, è anche inquinante per l’ambiente e le risorse idriche.

Le rose provenienti dal circuito del commercio equo certificato hanno invece tutta un’altra storia. Offrono la sicurezza che nelle coltivazioni vengano rispettati i diritti dei lavoratori e sia salvaguardato l’ambiente. Grazie al Fairtrade inoltre alle organizzazioni di produttori è assicurato un margine di guadagno aggiuntivo, corrisposto dall’importatore, che deve essere utilizzato dalle comunità per migliorare le condizioni di vita e di lavoro (Fairtrade Premium). Ad esempio a fronte dei 327.053.000 steli di fiori Fairtrade venduti nel 2011 nel mondo, ai coltivatori sono stati corrisposti 3.825.000 euro di Fairtrade Premium, che sono stati investiti per attivare progetti educativi e offrire supporto diretto ai lavoratori, in prevalenza donne. Come è accaduto presso Karen Roses.

Anche in occasione di San Valentino le rose certificate Fairtrade saranno in vendita nei supermercati Coop, Pam, Conad del Tirreno e Nordiconad. Nei supermercati Coop i mazzi Solidal saranno disponibili in steli da 9 steli (40 cm) o da 5 steli (60 cm); nelle altre catene l’assortimento comprenderà invece rose da 40 cm a marchio Fioridali.

 (comunicato stampa)

2 pensieri riguardo “Le rose di san Valentino? Equosolidali son molto più belle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...