Gli ecoconsigli delle amiche di “tendenze Make up” a … Minimo Impatto

sky

Gli ecoconsigli? ‘sta volta siete voi ad averli dati a Minimo Impatto. Si è concluso il gioco di Tendenze Make Up. Minimo Impatto ha scelto i 10 commenti più simpatici e significativi ma ne son arrivati tantissimi molto interessanti e vi invitiamo a leggerli tutti qui  e sarebbe valsa la pena pubblicarne molti di più!
Tendenze sceglierà una persona che riceverà un kit di 6 campioncini di Biofficina Toscana offerto da Minimo Impatto

Valeria “Mi piace molto Minimo Impatto, e mi fa molto piacere partecipare Penso che alla fine il minimo impatto stia nelle piccole cose, e in un po’ di iniziativa: spegniamo sempre le luci quando cambiamo stanza, non lasciamo i caricabatterie nella presa quando non ci servono, usiamo le giuste quantità d’acqua per lavare piatti e vestiti, e magari differenziamo un po’!”

[Ecoconsiglio per chi cerchi di risparmiare elettricità, gas e acqua senza faticare. Esistono tanti ecogadget che fanno al caso vostro]

Emanuela “secondo me essere green significa fare scelte ecologiche a favore del risparmio e della gioia di riscoprire il contatto con la natura e la terra… nel mio paese c’è già la raccolta differenziata e questo credo sia già un buon inizio per il rispetto del pianeta…”
Maria Alberta “Una piccola cosa che faccio io è riutilizzare ciò che resta del limone dopo averlo spremuto per pulire il lavello o il piano cottura. Vi assicuro che il risultato è ottimo”
Autilia “Vivere green per me significa ascoltare il respiro di ogni singolo essere vivente e non, percepire l’anima di ogni singolo oggetto che ci circonda, sentire le pulsazioni del mondo…Significa sentirci come una piccola parte di un grande universo, capire che ogni nostro gesto può provocare grandi cambiamenti nel cosmo…Rispettare la vita in tutte le sue forme!”
Emanuela “è da un po’ di tempo che sto attenta a questecose soprattutto agli ingredienti dei prodotti e diciamo che mi sto facendo una nuova cultura personale che prima neppure consideravo ora invece ho capito quanto sia importante scegliere bene i prodotti e devo dire che sto iniziando a trasmettere tutto ciò anche alla mia famiglia e penso che continuerò a farlo e se lo facessimo tutte sarebbe una cosa ottima x noi tutti evviva i prodotti ecologici”
Nazan “A me piace molto riutilizzare ciò che ho attorno riciclando gli oggetti vecchi o di scarto in modo da ridurre i consumi e la spazzatura. Per esempio già da quando ero piccola mi creavo i miei giochi, come la casa delle bambole con il cartone di scarto, divertendomi ore ore a crearla e poi a giocarci, oppure adesso mi creo oggetti bigiotteria, le confezioni, riciclare vecchi indumenti per creare nuovi oggetti come borse, pelushe, portachiavi e altro ancora, o usarli per rivestimento e decorazione di diari, vasi, etc. Anche gli scarti umidi possono essere utilizzati, come le arancie per creare delle candele, o per profumare l’ambiante. Ci sono un’infinità di idee basta solo pensare un pò di più”.
Marianna “Una vita a minimo impatto…sono i piccoli accorgimenti che aiutano l’ecologia: usare il meno possible l’auto prediligendo i mezzi e la bici, chiudere l’acqua quando non serve,togliere le prese dagli elettrodomestici che non si useranno nell’immediato,scaldare la casa usando camini e stufe,usando prodotti naturali e fare la spesa a chilometro zero…riciclare e riutilizzare ciò che è ancora in buono stato”.
Elisabetta “penso che la natura paradossalmente abbia bisogno di noi…oggi più di prima…paradossalmente perchè infondo è l’uomo stesso ad inquinarla e a soffocarla…e deve essere sempre l’uomo a tutelarla se vuole continuare a vivere. E’un rapporto bidirezionale quello che c’è tra l’uomo e la natura: la natura ci da tanto ma è anche necessario che l’uomo le dia altrettanto! io per esempio amo molto passeggiare in bici, perchè se ci pensiamo è l’unico mezzo che non inquina l’aria che respiriamo…. e poi passeggiare in bici ti permette di cogliere piccoli particolari che andando in macchina non si possono cogliere. provateci anche perchè oltre a fare del bene al nostro ambiente facciamo del bene anche alla nostra salute;)”
Cristina “Da un vecchio asciugamano in buona spugna ricavare dei dischetti da usare e usare e usare ancora per struccarsi, tamponare il tonico, togliere una maschera. Si lavano in lavatrice con la biancheria!Ecco un piccolo suggerimento“
Adriana “eseguire sempre la raccolta differenziata e non gettare farmaci scaduti nei cassonetti”

Grazie a tutte dei preziosi ecoconsigli !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...