Il bucato ecosostenibile? Si può ! E tu che detersivo usi?

L’ecosostenibilità può partire da molte strade, una di queste è la scelta di detersivi ecosostenibili, che non impattino sull’ambiente né sulla salute di chi indosserà i capi lavati, garantendo pulizia ed igiene.

Per farli scoprire Minimo Impatto ha in serbo tante ecopromozioni.

Consultate la pagina dedicata ai detersivi ecosostenibili!

Un commento

  1. Ciao 🙂
    Io uso, ormai da molti anni, le noci saponarie e come sbiancante o il perborato di sodio o il percarbonato di sodio.
    Il bianco è un bianco naturale, non quel bianco che tirano fuori gli sbiancanti chimici e gli indumenti profumano di pulito. Se si vuole si possono aggiungere degli oli essenziali per profumare il tutto.
    Non necessitano di ammorbidente, i vestiti hanno una loro morbidezza naturale
    Tra l’altro durano molto e dopo 4 o 5 lavaggi le riuso per fare il detersivo per i piatti con aggiunta di limone, sale ed aceto 😀
    http://www.nocidelsapone.it/comesiusano.html

    PS: sono una mano santa anche per il consumo di acqua per il risciacquo, visto che producendo poca schiuma, l’acqua consumata è decisamente minore 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...