Ecosostenibile… da morire. Come realizzare un perfetto funerale in pieno @StileNaturale

In “onore” del 2 novembre, giornata in cui si celebra il ricordo dei cari estinti, condividiamo con voi questo simpatico ed interessante articolo sui funerali ecosostenibili!

La sostenibilità è la regola su cui accordate ogni scelta di vita? Stile Naturale vi spiega come farlo fino in fondo, aldilà incluso.
Bare, carri funebri, fiori, cremazione hanno un impatto ambientale che può essere molto elevato. La pratica più ecologica, come ricorda Fulco Pratesi, sarebbe una sepoltura “nature” in terra (praticata all’estero, anche in Europa), magari in un bosco per ridare vita alla vegetazione o lasciare il corpo a disposizione di affamati rapaci (pratica diffusa in alcune parti del mondo). Essendo però entrambe le ipotesi vietate dalla legge italiana pensiamo noi a suggerirvi alternative a basso impatto ambientale.

 

Continua a leggere su Stile Naturale l’articolo di Letizia Palmisano

(licenza CC)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...