#Assobioplastiche lancia la campagna di informazione sui sacchetti biodegradabili e compostabili

In questi giorni è partita una campagna di AssoBioPlastiche per informare sulla normativa in vigore in materia di shopper di plastica. Molte persone, ma anche commercianti e addetti ai lavori, tra decreti, leggi e informazioni (non sempre esattamente riportate) fanno spesso confusione. Il parametro da seguire? L’EN13432. Ma quanti sanno cosa significa? Di qui la campagna di Assobioplastiche

Una spiegazione chiara e sintentica è portata sul sito della associazione:

“Il Senato ha definitivamente risolto la questione relativa alla  tipologia di buste per asporto merci, confermando che gli unici “shopper” commercializzabili in Italia:

1. sono quelli biodegradabili e compostabili conformi alla EN 13432
2. sono quelli riutilizzabili di spessore superiore a 100 micron per usi non alimentari e 200 micron per gli usi alimentari, se con maniglia esterna alla dimensione utile del sacco
3. sono quelli riutilizzabili di spessore superiore a 60 micron per usi non alimentari e 100 micron per usi alimentari se con maniglia interna alla dimensione utile del sacco (c.d. sacchi a fagiolo).”

E voi che sacchetto siete? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...