Spesa ecologica: italiani timorosi per inquinamento, ma attenti al risparmio

italiani timorosi per l'inquinamento

(ECOBLOG: martedì 31 maggio 2011 da Marina)

Gli italiani temono l’inquinamento, l’88% chiede maggiori politiche ambientali alle aziende ma solo 1 su 4 è disposto a acquistare prodotti ecosostenibili. Il risultato sembra in contraddizione ma ha una sua spiegazione. Innanzitutto la ricerca è stata svolta da Nielsen nei cinque continenti dal 23 marzo al 12 aprile 2011.

Dunque l’86% degli italiani sono preoccupati sia per l’inquinamento dell’aria sia dell’acqua; l’80% è preoccupato per l’uso
 dei
 pesticidi
; il 77% lo è per il riscaldamento globale e il 77% teme la mancanza d’acqua. Altri timori riguardano la responsabilità sostenibile delle aziende: il 79% teme lo spreco nel packaging e per l’88% è importante che le aziende sviluppino più attenzione verso l’ambiente. Si consideri che a livello globale si raggiunge appena il 5%. Il 90% apprezza il packaging riciclabile; l’85% i prodotti energeticamente efficienti; l’86% i prodotti locali; l’84% i prodotti farmers market; il 79% i prodotti con poco o senza packaging; il 58% i prodotti non testati sugli animali; il 54% prodotti equo-solidali.

Ma solo 1 italiano su 4 spende di più a patto che il prodotto sia ecosostenibile; mentre il 37% acquista prodotti non eco purché economici e sempre il 37% compra qualunque prodotto a patto che il prodotto rappresenti il miglior compromesso tra qualità e prezzo.

Continua a leggere: Spesa ecologica: italiani timorosi per inquinamento, ma attenti al risparmio

Via | L’inkontroNielsen
Foto | Flickr

2 pensieri riguardo “Spesa ecologica: italiani timorosi per inquinamento, ma attenti al risparmio

  1. Salve per poter risparmiare bisogna tenere sempre a mente che il miglior modo di vivere liberamente e sempre stato dall’uomo coltivare la terra se vogliamo prodotti biologici da aziende che ne producono piccoli quantita avremo un prezzo molto alto se invece lo coltivassimo noi avremmo la garanzia di mangiare un prodotto sano senza pesticidi o quant’altro usato per la crescita e lo sviluppo dello stesso!Ce troppa sedentarietà ecco il perchè di sempre nuove malattie e virus che ci fanno paura vedi il virus che sta falcidiando vittime in germania e non si sa come sia chi labbia creato o come si sviluppa e la cosa più importante dove e come ci si contamina e la produzione di vegetali e calata del 80% in germania ed in italia anche del 50%.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...