17 – 19 SETTEMBRE: AL VIA I “REFERENDUM DAYS” per la mobilità sostenibile a Milano

RICEVIAMO DAGLI ORGANIZZATORI e DIVULGHIAMO VOLENTIERI

Nella settimana europea della mobilità sostenibile Cinquanta punti ed occasioni dove si firma, in centro e in periferia, nelle vie dello shopping e della movida

Aperitivi, biciclettate, passeggiate guidate, teatro e cinema

“Invitiamo tutti i milanesi a partecipare e a sottoscrivere i quesiti referendari.

Il piccolo gesto di una firma per un progetto di rinnovamento della nostra città”

I temi dei cinque referendum:

Milano, 15 settembre 2010. Da venerdì 17 a domenica 19 settembre il comitato referendario MilanoSìMuove promuove i “referendum days”, con decine di tavoli per la raccolta delle firme in tutta la città ed eventi quotidiani legati ai temi dell’ambiente e della mobilità. I cittadini milanesi potranno conoscere i quesiti, sottoscrivere i 5 referendum e partecipare agli eventi della campagna.

I fondatori del Comitato, Marco Cappato, Edoardo Croci ed Enrico Fedrighini hanno dichiarato: “Il fine settimana del 17-19 settembre, che cade in concomitanza con la settimana europea della mobilità sostenibile, sarà l’occasione per i cittadini di Milano di attivarsi in prima persona per un progetto di rinnovamento e trasformazione della nostra città in modo da garantire qualità della vita e diritto alla salute. Il piccolo gesto di una firma, presso i banchetti che si troveranno in tutta la città, può rendere alla portata di tutti l’obiettivo di una Milano più attenta all’ambiente e al benessere dei suoi cittadini. Invitiamo tutti i milanesi a partecipare, a sottoscrivere i quesiti, a promuovere il referendum, al momento l’unica occasione per poter smuovere un dibattito pubblico finora silente su questi temi di fondamentale importanza per il futuro della nostra città”.

I referendum Days. Circa cinquanta i principali appuntamenti e i punti di raccolta firme  nelle zone della città più frequentate nel fine settimana. Tra le altre, le aree centrali di Duomo, Cordusio, il Castello, San Babila, le vie dello shopping come corso Vercelli, Buenos Aires e Papiniano, le Università Bocconi e Statale, luoghi di cultura come il Piccolo Teatro, il Dal Verme, la Triennale, luoghi serali come Brera e i Navigli, ma anche la festa Democratica. Tra le iniziative gli aperitivi di inaugurazione all’ATM Bar giovedì alle 19 e di chiusura domenica al Trottoir alle 18, il convegno sul bike sharing venerdì mattina, visite guidate a piedi “Alla scoperta dei Navigli Perduti”, la biciclettata da corso Buenos Aires angolo piazza Loreto alle 7,50 di venerdì per andare al lavoro, spettacoli teatrali e film al Dal Verme venerdì alle 20 e al Rosetum domenica alle 20,30.

L’aperitivo finale a Le Trottoir, domenica alle 18: parteciperanno al dibattito i promotori Cappato, Croci, Fedrighini e gli altri consiglieri comunali che appoggiano i referendum, Montalbetti e Pagliarini, oltre a esponenti del mondo ambientalista.

I Referendum Days sono realizzati grazie alla partecipazione dei volontari e alla collaborazione di numerose associazioni, tra cui: Legambiente, Italia Nostra, WWF, Fondo Ambiente Italiano, Ambiente Milano, Genitori Antismog, Fiab Ciclobby, CamminaMilano, Nondimenticareilfuturo, Impegnati, Darsena Pioniera, Fà la cosa giusta, Esterni, MILeft, Studenti Liberali Bocconi, Verdi, PLI, Radicali italiani, Milano Civica.

Al via la campagna nelle scuole. Parte la campagna di sensibilizzazione e informazione nelle scuole sui referendum dei Genitori antismog.

Parte la campagna web.  Al via con i referendum days  la campagna web su facebook, social e new media, blog, siti ambientali, curata da agency.com.

Come aderire. Lo svolgimento dei referendum richiede la sottoscrizione dei quesiti da parte di almeno 15.000 milanesi entro il 6 novembre 2010. Contributi e donazioni possono essere versati presso Banca Intesa-San Paolo, conto corrente 1000/3586, intestato a: Comitato Promotore referendum per Milano, IBAN: IT88 F030 6901 6151 0000 0003 586.

Sui siti www.milanosimuove.it e www.referendummilano.it sono costantemente aggiornati i punti di raccolta delle firme, gli eventi, i promotori e le donazioni.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...