A teatro per dimagrire di 100 kg di rifiuti. In un anno

Come fare a diminuire di (almeno) un quintale i rifiuti prodotti da ciascuno di noi ogni anno?
Ce lo spiega un monologo teatrale, dal titolo “Meno 100 kg – Ricette per una dieta della nostra pattumiera”, in programma giovedì 13 maggio alle ore 21 al Teatro Civico di Varallo Sesia.
Lo spettacolo, ideato e messo in scena da Roberto Cavallo, è a ingresso gratuito, con la distribuzione di un gadget in omaggio a tutti i ragazzi che parteciperanno all’evento.

«Questo spettacolo nasce con l’obiettivo di sensibilizzare gli spettatori sulle tematiche della raccolta differenziata e sulla necessità di prevenire e ridurre i rifiuti che si producono ogni giorno, che in media sono pari a oltre 510 chili all’anno per ciascun abitante della Provincia di Vercelli –spiega Cavallo, presidente di AICA (Associazione Internazionale di Comunicazione Ambientale) ed esperto di rifiuti a livello europeo- Sul palco ho scelto di proporre in modo coinvolgente e interattivo, ma basandomi comunque su un’accurata ricerca scientifica, alcune azioni che ognuno di noi può mettere in pratica nella vita di tutti i giorni per farne almeno un quintale in meno».

L’allestimento scenico prevede la trasformazione simbolica dello spazio teatrale in una casa, con cucina, bagno e giardino, mentre alle spalle di Cavallo vengono proiettati grafici e numeri che in maniera semplice e diretta dimostrano l’incredibile ammontare di rifiuti che il cittadino medio vercellese produce, seguiti dalle numerose possibilità che si hanno per abbatterne drasticamente tale quantità.
L’insieme di fonti e di stili, la presenza scenica del protagonista, il coinvolgimento diretto del pubblico (cui, nel finale, viene distribuita la “ricetta” di azioni da mettere in atto per “far fare la dieta” alla pattumiera di casa) sono gli aspetti salienti di questo spettacolo che diventa un originale canale di sensibilizzazione e comunicazione ambientale.
Lo spettacolo rientra tra le azioni di sensibilizzazione e informazione previste dalla campagna “Un piccolo gesto può fare tanta differenza”, promossa dal C.O.VE.VA.R. per aumentare il livello di coinvolgimento e consapevolezza da parte dei cittadini nelle scelte ambientali del territorio.

«Questo è l’unico spettacolo teatrale in programma in Valsesia: è quindi molto importante parteciparvi – spiega Marco Molino, assessore all’ambiente del Comune di Varallo e membro del C.O.VE.VA.R. – Per questo motivo invitiamo caldamente alla serata non solo gli amministratori locali e i portatori di interesse, ma soprattutto i cittadini valsesiani. Allo spettacolo seguiranno inoltre una serie di eventi promossi dal C.O.VE.VA.R. per sensibilizzare alla raccolta differenziata puntando sul coinvolgimento della popolazione con l’obiettivo di dare uno strumento comunicativo che supporti e informi gli utenti attuali e futuri sulle corrette modalità di raccolta e differenziazione dei rifiuti prodotti. Di conseguenza la presenza allo spettacolo che si terrà al teatro Civico giovedì 13 maggio di amministratori e cittadinanza è fondamentale ed è un modo intelligente e piacevole per incominciare a muovere i primi passi verso la raccolta differenziata».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...