La rete del compostaggio domestico

ERICA ci posta in una nota su Facebook che noi blogghiamo volentieri!Erica Soc Coop

Si celebra in questi giorni, per il primo anno anche in Italia, la “Compost Awareness Week”, settimana internazionale di promozione del compostaggio domestico che dal 2005 vede la realizzazione di iniziative in tutto il mondo.
Quest’anno il tema è “Facciamolo crescere!”, ovvero “diffondiamo la pratica del compostaggio domestico”: nasce così un nuovo sito internet (www.noicompostiamo.it) che si pone come primo punto di riferimento per la creazione della “Rete Italiana dei Compostatori Domestici”, la cui fondazione ufficiale è prevista per il prossimo autunno, al fine di riunire, mettere in contatto e coordinare le diverse realtà presenti sul territorio nazionale.

Obiettivo primario della “Rete” è la promozione del compostaggio domestico in tutte le sue forme (individuali e collettive), dando ai propri membri la possibilità di accedere a informazioni utili attraverso lo scambio di conoscenze e consigli, la condivisione di esperienze e mettendo in comune risorse e know how.
Altra finalità è sottolineare come il compostaggio domestico rappresenti la soluzione più incisiva (in termini quantitativi), meno dispendiosa e maggiormente praticabile per la riduzione e prevenzione dei rifiuti, sollecitando pertanto le Pubbliche Amministrazioni, a tutti i livelli, a farsi promotrici di iniziative che possano favorirne una reale diffusione in tutto il Paese.
La Rete Italiana dei Compostatori Domestici ambisce quindi a porsi come vero punto di riferimento nazionale per chi –individuo, Associazione o Ente- voglia impegnarsi in prima persona a favore di queste tematiche.
Noicompostiamo.it, presente anche su Facebook, rappresenta il primo “step” di un percorso -in parte già definito, in parte da costruire insieme- che porterà in autunno a dare ufficialmente vita alla “Rete”, con un’assemblea fondativa programmata a inizio novembre 2010. Dopo tale momento, l’adesione alla Rete diventerà effettiva, con la richiesta ai soci di versare una (minima) quota di adesione annuale in cambio di una reale vita associativa,.

Nel frattempo è possibile sottoscrivere on-line il “Manifesto dei Compostatori Domestici”, in modo da compiere un primo, simbolico, gesto di impegno verso la Rete Italiana dei Compostatori Domestici.

————————

Molti prodotti … a Minimo Impatto sono compostabili… a volte però mediante compostaggio industriale! Ovviamente in linea con il rispetto dell’ambiente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...